Chiesa e campanile Collabrigo - Art & Architecture

Vai ai contenuti

Menu principale:

Restauro > Restauri

Chiesa e campanile Collabrigo

Il restauro, suddiciso in stralci, ha visto il recupero statito del campanile seriamente compromesso anche dagli eventi sismici che la storia ci ha consegnato.
Il restauro delle facciate e della copertura ha restituito le cromie e la pulizia delle originali forme.
Sapienti interventi di consolidamento strutturale con perforazioni crociate dei paramenti murari portanti, hanno saputo adeguare le volumetrie alla vigente normativa sismica (consolidamenti per opera di Fi.Be s.r.l.).
Il consolidamento, infine, dei controsoffitti ha richiesto un particolare ed unico intervento: la "sospensione" degli apparati di controsoffitto con molle a taratura micrometrica (progetto Ing. Rossitto).
L'operazione si è resa possibile solo grazie ad una preliminare e specifica indagine conoscitiva tomografica.
La squadra di lavoro, composta dalla rappresentanza delle due sopraintendenze (monumentale ed artistica) ha permesso di ottenere risultati unici nel loro genere e di straordinaria efficacia.
Progetto premiato dal X congresso nazionale IGIIC "Lo stato dell'arte X" - Roma, Accademia Nazionale di San Luca - 2012 (approfondimento)

 
Torna ai contenuti | Torna al menu